Incanti 2022: Lacorazza a Oppido Lucano su Civiltà delle aree interne.

Gianni Lacorazza
Total
0
Shares
Se non sono trent’anni poco ci manca da quando ho messo piede per la prima volta nella comunità di Oppido Lucano. Ci sono andato da militante, dirigente politico dei giovani e dei meno giovani, da rappresentante delle istituzioni.
Ci ritorno oggi, invitato dal Antonio De Rosa e Tonino Lioi, per dialogare con la prof.ssa Adelina Picone e raccontare la esperienza di Fondazione Appennino ETS.
Ma in realtà se da circa 30 anni continuo ad “esserci” è perché la stima, l’amicizia e i valori condivisi sono più forti di qualsiasi ruolo e incarico.
Anzi, fatemelo dire: questo è il modo più bello ed eticamente giusto per continuare ad operare per le comunità.
È la forza delle idee, e la forza di queste idee muove anche le montagne.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =

You May Also Like

#BASILICATAPRIMA le #infrastrutture e i #trasporti.

#BASILICATAPRIMA le #infrastrutture e i #trasporti. Non si parte da zero ma ciò che è stato fatto non basta. Mi aspetto alcune domande. Cosa hai fatto? http://www.provincia.potenza.it/…/LIBRARY_DOCUMENT_FILE_134… Dove sei stato fino ad oggi? https://archivio.pierolacorazza.it/basilicataprima-infrast…/ Ciò…

View Post