Mensa ospedale Villa d’Agri, Lacorazza scrive a Franconi

Gianni Lacorazza
Total
0
Shares

Ascolta

Il consigliere del Pd chiede all’assessore di attivarsi per i lavoratori impegnati nel servizio, che lamentano nuovamente il mancato pagamento degli stipendi

Con una lettera inviata oggi all’assessore alle Politiche della Persona Flavia Franconi, il consigliere regionale del Pd Piero Lacorazza torna a sollevare “il problema dei lavoratori impegnati nel servizio mensa presso l’Ospedale di Villa D’Agri che lamentano il mancato pagamento, questa volta, delle ultime tre mensilità da parte della ditta appaltatrice. Ennesimo episodio che, a distanza di un anno, si è ripetuto più volte – afferma Lacorazza – tanto da richiedere nell’ottobre dello scorso anno la convocazione di un tavolo in Prefettura con la ditta Slem, l’Azienda ospedaliera San Carlo ed una delegazione di lavoratori, che parzialmente sbloccò la situazione”.

“Considerato che è in via di definizione – aggiunge l’esponente politico – la gara relativa al servizio di preparazione e somministrazione pasti veicolati ai degenti e al personale dei presidi dell’Asm, dell’Asp, dell’Aor San Carlo, dell’Irccs Crob e dell’Ardsu e che allo stato attuale la ditta in questione gestisce il servizio mensa in regime di prorogatio, chiedo nuovamente di attivare tutte le iniziative che ritiene opportuno affinché si giunga a definizione di questa incresciosa vicenda per i lavoratori e le loro famiglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − nove =

You May Also Like